Amarone

27 Produkte

Il Amarone è uno dei più importanti - accanto al Barolo e il Brunello di Montalcino - uno dei tre più famosi e più grandi vini rossi DOCG in Italia. Viene pressato da uve appassite, il che porta ad alte concentrazioni degli ingredienti del vino e acombinazioni di arom i molto intense .    Grazie alla sua struttura molto complessa, il vino rosso Amarone ha un eccellente potenziale di invecchiamento e conservazione.

Molti esperti di vino considerano l'Amarone   come il vino di punta più insolito d'Italia. Proviene dalla regione vinicola italiana Valpolicella Classico in Veneto ed è una variante secca del dolce Recioto - un altro vino DOCG della regione, che è anche prodotto da uve appassite. Per la produzione dei due vini rossi vengono utilizzate le uve di diversi vitigni, nel dettaglio si tratta dei vitigni Corvina, Corvinone Veronese, Molinara e Rondinella.

Per saperne di più su Amarone
Filter schließen
di fino
 
 
 
Non sono stati trovati risultati con i filtri applicati.
Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2016 - Cesari Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2016 - Cesari
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
27,25 € *
0.75 l (36,33 € * / 1 l)
70740-IT-RW-BL-002-16
Amarone Valpolicella Classico DOCG 2017 - Zenato Amarone Valpolicella Classico DOCG 2017 - Zenato
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
35,78 € *
0.75 l (47,71 € * / 1 l)
70336-IT-RW-BL-001-08
- Amarone della Valpolicella Classico DOC 2016 - Bolla
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
30,70 € *
0.75 l (40,93 € * / 1 l)
70011-IT-RW-BL-006-08
vegano
Vaio Armaron Amarone delle Valpolicella Classico DOC 2013 - Serego Alighieri Vaio Armaron Amarone delle Valpolicella Classico DOC 2013 - Serego Alighieri
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
67,56 € *
0.75 l (90,08 € * / 1 l)
70011-IT-RW-BL-010-06
Amarone della Valpolicella DOCG 2016 - Villabella
Amarone della Valpolicella DOCG 2016 - Villabella
Vino rosso secco Italia Veneto (IT)
30,66 € *
0.75 l (40,88 € * / 1 l)
70007-IT-RW-BL-002-11
Amarone della Valpolicella DOCG 2016 - Corte Giona Amarone della Valpolicella DOCG 2016 - Corte Giona
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
20,40 € *
0.75 l (27,20 € * / 1 l)
70697-IT-RW-BL-026-16
Sergio Zenato Amarone della Valpolicella Classico Riserva DOCG 2016 - Zenato Sergio Zenato Amarone della Valpolicella Classico Riserva DOCG 2016 - Zenato
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
97,30 € *
0.75 l (129,73 € * / 1 l)
70697-IT-RW-BL-031-13
- Costasera Amarone della Valpolicella Classico DOC 2016 - Masi Agricola
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
40,91 € *
0.75 l (54,55 € * / 1 l)
70011-IT-RW-BL-007-08
- Riserva di Costasera Amarone della Valpolicella Classico DOC 2016 - Masi Agricola
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
53,20 € * 51,20 € *
0.75 l (68,27 € * / 1 l)
70011-IT-RW-BL-005-07
- Terre di Cariano Amarone della Valpolicella Classico DOC 2013 - Cecilia Beretta
Vino rosso semi-secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
42,96 € *
0.75 l (57,28 € * / 1 l)
70007-IT-RW-BL-869-06
Amarone Fracastoro DOC 2011 - Villabella Amarone Fracastoro DOC 2011 - Villabella
Vino rosso secco Italia Veneto (IT)
40,91 € *
0.75 l (54,55 € * / 1 l)
70007-IT-RW-BL-001-08
Pietro dal Cero Amarone della Valpolicella DOCG 2015 - Cà dei Frati Pietro dal Cero Amarone della Valpolicella DOCG 2015 - Cà dei Frati
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
68,16 € * 56,28 € *
0.75 l (75,04 € * / 1 l)
70718-IT-RW-BL-002-11
Campo Leon Amarone della Valpolicella DOCG - Latium Morini Campo Leon Amarone della Valpolicella DOCG - Latium Morini
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
35,77 € *
0.75 l (47,69 € * / 1 l)
70125-IT-RW-BL-01-12
Corte Pitora Amarone della Valpolicella DOCG 2018 - Bennati Corte Pitora Amarone della Valpolicella DOCG 2018 - Bennati
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
32,20 € *
0.75 l (42,93 € * / 1 l)
70009-IT-RW-BL-004-09
Proemio Amarone di Valpolicella Classico DOCG 2013 - Santi Proemio Amarone di Valpolicella Classico DOCG 2013 - Santi
Vino rosso secco Italia Veneto (IT)
31,95 € *
0.75 l (42,60 € * / 1 l)
70012-IT-RW-BL-049-13
Amarone della Valpolicella DOCG 2018 - Antiche Terre Amarone della Valpolicella DOCG 2018 - Antiche Terre
Vino rosso secco Italia Veneto (IT) Amarone della Valpolicella DOCG (IT)
22,45 € *
0.75 l (29,93 € * / 1 l)
70697-IT-RW-BL-044-17
1 di 2

Cosa significa lo status DOCG dei vini italiani?

DOCG è l'abbreviazione di Denominazione di Origine Controllata e Garantita. L'origine dei vini DOCG è controllata e garantita dallo Stato italiano. In termini di qualità, sono superiori ai vini DOC (Denominazione di Origine Controllata) e occupano quindi il segmento premium dell'industria vinicola italiana. I vini DOCG devono essere imbottigliati nella loro zona di coltivazione, il trasporto in cisterna prima dell'imbottigliamento è esplicitamente vietato. Lo stato DOGC è indicato da banderuole corrispondenti.
Attualmente, 70 vini sono considerati prodotti DOGC in Italia. Nella regione vinicola del Veneto, oltre all'Amarone e a tre varianti del Recioto, altri nove vini hanno questo status.

La nascita dell'Amarone - un errore nella produzione del Recioto

La produzione dell'Amarone inizia con l'appassimento dell'uva - il cosiddetto Appassimento dura fino a 120 giorni. In origine, veniva praticato solo in annate particolarmente buone per produrre il Recioto - l'ultima delicatezza vinicola della Valpolicella. L'alta gradazione alcolica Recioto ha un aroma fruttato simile a quello del vino porto - tuttavia, a differenza del vino porto , al Recioto non viene aggiunto zucchero per mantenere la dolcezza e fermare il processo di fermentazione. Ottiene la sua dolcezza dall'immensa concentrazione di zucchero che risulta dall'essiccazione delle uve. L'Amarone è stato originariamente creato da un errore nella produzione del Recioto. È stato menzionato per la prima volta su una bolla di consegna nel 1938, e la più vecchia botte di Amarone dichiarata come tale risale al 1940. I primi imbottigliamenti di Amarone di proprietà hanno avuto luogo dal 1953.

La commercializzazione dell'Amarone - prima in Canada

Negli anni '30, nella più grande cooperativa di viticoltori della Valpolicella classica, il processo di fermentazione di una botte di Recioto è ricominciato - così, il contenuto di zucchero del vino è stato ridotto a pochi grammi di zucchero residuo. Anche se i viticoltori avevano già avuto esperienza con tali incidenti, di solito solo piccole quantità di vino erano rovinate dalla fermentazione indesiderata. Questa volta, però, è stata colpita una botte di diverse migliaia di litri - invece del Recioto dolce, è stato prodotto un vino rosso ultra-pesante, quasi secco, con una gradazione alcolica del 15-16%. Per il Recioto viziato, il termine Recioto amaro - vino dolce amaro - era stato usato fin dall'inizio. Pertanto, al nuovo vino rosso italiano fu dato il nome di Amarone e doveva essere commercializzato nel miglior modo possibile. I viticoltori della Valpolicella trovarono finalmente un mercato per il loro prodotto in Canada, dove fu molto ricercato fin dall'inizio, soprattutto dalla grande comunità di esuli italiani.

Amaroni più morbidi ed equilibrati - grazie a un processo di produzione modificato

Anche molti intenditori di vino hanno le loro difficoltà con un Amarone, almeno inizialmente. Questo vino è pesante e voluminoso, ricco di tannini e dolce e amaro allo stesso tempo nel riverbero. Dopo la fermentazione, gli Amaroni sono invecchiati in botti di rovere per almeno due anni, ma spesso fino a sei. In bottiglia, possono essere conservati per decenni. I buoni Amaroni hanno una consistenza cremosa e aromi complessi in cui emergono toni di frutta, spezie, tabacco o cioccolato. Le qualità inferiori, invece, sono fortemente tanniche e alcoliche.

Soprattutto la giovane generazione di produttori di Amarone ha nel frattempo deciso di modificare il processo di produzione: Le bacche stanno nel loro stesso succo per un po' di tempo prima che inizi la fermentazione alcolica, i loro aromi vengono estratti delicatamente e con cura. Si rinuncia a movimenti fisici più forti del mosto durante il processo di fermentazione e il vino viene invecchiato in botti di rovere sloveno, che non emanano quasi nessun aroma di vaniglia e tengono fino a 5.000 litri. Gli amaroni prodotti in questo modo mostrano una maggiore intensità di frutta e una struttura tannica più fine. Sebbene siano anche complessi e speziati, sembrano più morbidi, più pieni e più equilibrati dell'Amarone prodotto tradizionalmente.

Informazioni utili su Amarone
Amarone - che cos'è?
L'Amarone è un vino rosso secco fatto con uve appassite, il che gli permette di formare ingredienti e aromi concentrati.
Che sapore ha l'Amarone? Come si fa l'Amarone?
L'Amarone proviene dalla regione italiana del vino Valpolicella Classico vicino a Venezia ed è fatto esclusivamente con le varietà di uva Corvina, Molinara, Rondinella e Corvino Veronese
Perché l'Amarone è così caro?
I vini dell'Amarone della Valpolicella sono caratterizzati principalmente dal loro corpo estratto e profondamente scuro. Il sapore interiorizza aromi distinti di frutta secca così come ciliegie nere, more e gelsi. La vicinanza al Mediterraneo conferisce all'Amarone un sentore di erbe mediterranee
Da dove viene l'Amarone?
Il segreto del forte aroma e della concentrazione di ingredienti sta nel processo di Appassimento. Le uve di prima qualità sono disposte su paglia o su griglie di legno in soffitte ben ventilate e vengono essiccate da 2 a 4 mesi. Questo fa sì che l'uva perda acqua, ma aumenta lo zucchero proprio del frutto e le sostanze estratte. Per evitare che l'uva marcisca, viene elaboratamente girata e riordinata fino a quando l'uva non è quasi diventata uva sultanina. Lo stesso processo è usato per il vino dolce Recioto, dove la muffa nobile botrytis gioca il ruolo principale. L'Amarone, invece, deve essere protetto da esso, e questo sforzo si riflette chiaramente nel prezzo
Quali piatti si abbinano bene con l'Amarone?
Oltre alle migliori uve, che di per sé richiede un grande sforzo, è il processo di appassimento che richiede molte ore di lavoro e cura. Questo lavoro, dalla vigna alla soffitta fino al vino finito e maturato, è anche ben pagato dai viticoltori. La domanda di vino Amarone fa il resto, così che il vino dei vigneti della Valpolicella di solito non è disponibile a meno di 20 €.
Quale formaggio si abbina all'Amarone?
L'Amarone proviene dalla regione vinicola del Valpolicella Classico in Veneto. Le uve provengono quindi esclusivamente dai vigneti delle comunità locali, per esempio Negrar, Fumane, Dolcè, Lavagno e Marano
Quale bicchiere per l'Amarone?
Il potente Amarone è adatto a piatti altrettanto forti come la carne rossa, la selvaggina e i formaggi a lunga stagionatura come il parmigiano, il pecorino e il gorgonzola. Diventa sostanzioso con il brasato, la bistecca con salsa di peperoni e lo stufato di agnello con i ceci. L'Amarone è anche un gradito accompagnamento alla fine di un pasto ricco Pecorino, parmigiano e gorgonzola - tutti i formaggi a lunga stagionatura si abbinano bene all'Amarone Un bicchiere bordolese, bulboso e voluminoso, dispiega tutti gli aromi di un Amarone alla perfezione.
Per quanto tempo si può conservare l'Amarone?
Il buon vino Amarone della Valpolicella ha una buona durata di conservazione e può essere facilmente conservato fino a 20 anni o più in un luogo buio, resistente alla temperatura e fresco Una bottiglia aperta di Amarone può essere conservata fino a 5 giorni, a seconda del livello di riempimento. Per fare questo, mettete la bottiglia sigillata in frigorifero.

SU