♥ Attualmente 17 101 vini solo per te! ♥
Un consiglio personale!
Imballaggio sicuro!
Spedizione affidabile!

Basilicata

(11)

La Basilicata, nel sud dell'Italia, è una delle regioni vinicole ricche di tradizione ma meno conosciute al di fuori del paese. Imbarcatevi in un viaggio di scoperta.

Per saperne di più su Basilicata
Filter schließen
di fino

Basilicata: la viticoltura esiste qui da 2500 anni.

Nella Basilicata il vino era già coltivato prima che i Romani conquistassero tutta l'Italia e poi il Mediterraneo. Furono fenici e greci a portare la viticoltura nell'Italia meridionale. La varietà rossa Aglianico era probabilmente già coltivata qui nel VI secolo a.C.

Posizione e struttura della regione vinicola Basilicata 

La regione vinicola della Basilicata si trova nel sud dell'Italia, in senso figurato in fondo allo stivale italiano. Il terreno è dominato dai contrafforti degli Appennini. A sud, la regione confina con il Mar Ionio. A ovest ha una breve striscia costiera sul Mar Tirreno 

A nord-ovest, la Campania è unita alla Basilicata. A est si trova la Puglia e a sud-ovest la Calabria. Nonostante la sua posizione meridionale, la regione montuosa è più fresca della maggior parte delle altre zone d'Italia. Per la viticoltura, questo significa un ciclo di maturazione prolungato con una vendemmia tardiva per l'Italia, fino alla fine di ottobre. 

Politicamente, la regione è divisa in due province: la più piccola Matera nel sud-est e la più grande Potenza, che copre il resto dell'area. La maggior parte della viticoltura è concentrata nelle zone costiere del Mar Ionio, nell'omonimo capoluogo di provincia di Matera e nella zona intorno al Monte Vulture, un vulcano spento in provincia di Potenza. Il suolo di origine vulcanica crea condizioni molto buone per la viticoltura. Soprattutto la varietà principale rossa Aglianico trova qui condizioni di crescita ideali. 

Caratteristiche della viticoltura della regione

La viticoltura in Basilicata è caratterizzata da una grande diversità e da una struttura molto piccola. Molti appezzamenti coprono solo un ettaro e alcuni anche meno. La viticoltura è spesso praticata come attività secondaria. L'eterogeneità e la piccolezza è anche il motivo per cui ci sono solo poche zone designate DOC e DOCG in Basilicata. 

È difficile trovare aree contigue con un carattere uniforme. Per quanto riguarda la coltivazione, i viticoltori si affidano ancora prevalentemente alla classica coltivazione su pali. La moderna coltivazione della vite su sistemi a telaio non si verifica quasi mai. Molti esperti di vino considerano il metodo tradizionale come uno dei segreti dei migliori vini della regione. 

Regione vinicola della Basilicata

La Basilicata è una regione vinicola italiana montuosa nel Mezzogiorno meridionale. La viticoltura è concentrata sul vino rosso, che rappresenta più del 90% del volume totale. A causa dell'alta quota, il clima è fresco nonostante il forte sole, così che l'uva può maturare a lungo. Nel processo, guadagnano zucchero senza perdere l'acidità, il che va a vantaggio della qualità del vino. La varietà più conosciuta è l'Aglianico rosso. Può beneficiare particolarmente delle condizioni climatiche e anche del classico allevamento della vite sul palo in Basilicata.

Vitigni rossi e bianchi in Basilicata

Nella regione vinicola della Basilicata si coltivano principalmente varietà di uva rossa. La più importante di queste varietà è l'Aglianico. Ha un'età considerevole anche per la regione mediterranea ricca di tradizione e veniva già coltivata in Italia 2.500 anni fa. Attraverso le colonie greche nell'odierna Calabria, la varietà raggiunse la Basilicata così come la Puglia e la Campania. 

Dall'Aglianico si producono vini rossi corposi con un carattere fruttato e un profilo acido sfaccettato. Altre varietà rosse coltivate sono il Bombino Nero autoctono, il Ciliegiolo, diffuso nell'Italia meridionale, e la Malvasia Nera di Basilicata. Varietà internazionali come il Cabernet Sauvignon e il Merlot si trovano anche, in misura minore, nei vigneti della regione. 

Il vino bianco gioca un ruolo minore nella viticoltura della regione, rappresentando meno del 10% del volume di produzione. I vitigni bianchi coltivati sono il Bombino Bianco, il Fiano e il Greco Bianco autoctoni e la Malvasia Bianca di Basilicata. Inoltre, vengono coltivati anche il Moscato Bianco o Moscato Giallo e il Trebbiano. 

Vino della Basilicata al VINELLO

Molte persone non conoscono ancora i vini lucani. Quindi, se amate il vino italiano, qui avete l'opportunità di scoprire un vero e proprio nuovo territorio. In particolare, vi consigliamo di assaggiare i vini rossi secchi DOC di Aglianico, che sono caratteristici per lo stile della regione. Tra questi, per esempio, i vini della cantina Vigneti Del Vulture come il Piano del Cerro Aglianico del Vulture DOC o il Pipoli Aglianico del Vulture DOC 

Un altro Aglianico raccomandato è l'elegante Titolo Aglianico del Vulture DOC della cantina Elena Fucci. Se preferisci un vino bianco, dai un'occhiata al leggero vino estivo Pipoli Greco Fiano IGT dai vitigni Fiano e Greco Bianco.

Cose da sapere sulla Basilicata

Quale vino della Basilicata ha lo status di DOC o DOCG?

Solo un vino DOCG è prodotto in Basilicata: l'Aglianico del Vulture Superiore. Quattro zone hanno lo status di DOC, ovvero Aglianico del Vulture, Terre dell'Alta Val d'Agri, Matera e Grottino di Roccanova. 

Quanto è grande l'area dei vigneti della regione vinicola della Basilicata?

In Basilicata il vino viene coltivato su una superficie vitata di circa 11.000 ettari. Così, la regione vinicola è una delle più piccole d'Italia. 

Quanto vino viene prodotto all'anno in Basilicata?

La regione vinicola della Basilicata produce circa 80.000 ettolitri di vino all'anno.

Acquista i vini della Basilicata online su VINELLO

Vorremmo invitarvi a provare i vini popolari della Basilicata. Sfoglia la nostra selezione a tuo piacimento e trova il tuo nuovo vino preferito da VINELLO oggi stesso. Siamo orgogliosi di presentarvi un grande assortimento che comprende vini provenienti dalle più diverse parti del mondo.

Diamo grande importanza alla soddisfazione dei nostri clienti. Pertanto, vi garantiamo che il vostro acquisto con noi è sicuro. Inoltre, ci impegniamo per una consegna veloce, in modo che il vostro pacchetto richiesto vi raggiunga senza lunghi tempi di attesa. Siete anche invitati a fare una richiesta di consultazione ai nostri sommelier - siamo felici di essere lì per voi!

SU SU
SU